Bendaggio gastrico regolabile

È un intervento restrittivo meccanico che riduce forzatamente l’introduzione di cibo. Un anello di silicone gonfiabile viene posizionato intorno alla parete superiore dello stomaco, a creare una piccola tasca gastrica che lascia un’apertura di calibro ridotto. Non riduce la fame ma aumenta la sensazione di sazietà: richiede però una grande capacità di collaborazione da parte della persona operata. E’ l’intervento con minori complicazioni chirurgiche immediate ma anche quello con minore efficacia e quello che più spesso richiede nel tempo un secondo intervento, o solo per rimuovere il bendaggio o anche per confezionare un secondo intervento più efficace.

02_Bendaggio gastrico